ELEONORA TERSIGNI
Fondatrice e direttrice creativa di Ele Collection

INTERVIEW

Nel 2014 hai lanciato Ele Collection, un marchio di costumi da bagno. Come hai avuto questa idea?

Sono sempre stata un’amante della moda e della vita da spiaggia. Avevo tantissimi costumi da bagno, ma non ne ritenevo nessuno tanto “speciale”, così ho deciso di creare da sola quello stile che allora mi mancava. Inizialmente era una sorta di progetto personale ma, dopo aver ricevuto molti consensi da parte di amici e persone inserite nel mondo del business, ho iniziato a lavorare sulla creazione di una vera linea di costumi da bagno: ero finalmente riuscita a trovare uno stile che rappresentasse alla perfezione sia me, che le persone a me vicine.

Perché, quale era lo stile mancante nel mercato?

Ele Collection è caratterizzata da modelli essenziali che strizzano l’occhio alle nuove tendenze, ma sono il risultato di un’attenzione maniacale per il fitting e tessuti di alta qualità, esclusivamente Made in Italy. Ho creato un prodotto che esalta la femminilità di una donna e la fa sentire bella e attraente. Considero i miei bikini come dei veri e propri vestiti da spiaggia.

Qual è l’ispirazione dietro la collezione?

Molta ispirazione arriva direttamente dai miei viaggi. I luoghi, l’arte, i colori che scopro quando sono fuori dall’Italia sono spesso reinterpretati e tradotti in modelli distintivi che utilizzo nelle collezioni. Ma ciò che è più importante e che mi ispira ogni giorno è la donna che desidero vestire. Perché il mio obiettivo è sempre quello di disegnare capi che diventino indispensabili nel guardaroba di una donna.

Qual è stata la più grande soddisfazione nel tuo percorso fino ad ora?

Sicuramente l’ottima risposta che ho avuto dalle mie clienti, con le quali ho un rapporto speciale: possono sempre contare su di me per qualsiasi dubbio o consiglio in merito ai loro acquisti. Ricevo molti messaggi ogni giorno come “Che modello mi consigli Ele?” e mi piace prendermi cura di tutte e dare un consiglio personalizzato a ciascuna di loro. Un’altra grandissima soddisfazione è la nascita della mia nuova linea di Lingerie, qualcosa che ho creato appositamente per loro!

Racconta la tua nuova linea di Lingerie …

È la mia nuova sfida! Vestire o meno lingerie di un certo tipo ha spesso a che fare con l’autostima. Molte donne considerano la biancheria intima come qualcosa che indossano per qualcun’ altro, ma io ho voluto creare questa nuova linea per donne che si sentono forti nell’indossare biancheria intima per loro stesse, prima di tutto. Voglio celebrare la loro unicità e individualità, dando loro un prodotto realizzato per far risaltare il proprio corpo nel miglior modo possibile e farle sentire sempre attraenti, con un qualsiasi tipo di indumento.